Una lettera dall’EXPO dopo lo spettacolo di Beresheet LaShalom

Dal Preside del Liceo Casiraghi di Cinisello Balsamo  intervenuto al nostro spettacolo e al workshop presentato al Padiglione Israele all’EXPO.

Il viaggio della Compagnia teatrale Beresheet LaShalom e’ stato finanziato con il contributo dell’8 per mille dell’UCEI in collaborazione con WIZO, Associazione Italia Israele, Regione Lazio e coordinato da Amici di Beresheet LaShalom

ExpoMilano, ottobre 2015

Progetti Scuole per la Pace Nell’ambito delle iniziative collegate ad EXPO, gli studenti di due scuole della città metropolitana, IIS Casiraghi di Cinisello e IIS Gadda di Paderno Dugnano, il 22 ottobre sono stati ospiti del Padiglione di Israele nell’ambito di una collaborazione che dura da anni con l’associazione Italia-Israele di Milano. Hanno partecipato a laboratori teatrali con i ragazzi della Fondazione Beresheet LaShalom, nata per volontà di Angelica Calò Livnè nel Kibbuz Sasa, in Alta Galilea. Obiettivo: educare i giovani alla pace attraverso le arti. Infatti i ragazzi con cui la fondatrice lavora sono ebrei, cristiani, musulmani, arabi, drusi; mettono in scena e portano per il mondo (sono alla 28ma tournee, dal 2001, ovviamente con protagonisti sempre diversi) Beresheet – In Principio – uno spettacolo di mimo e danze che racconta cosa passa per la mente di un adolescente che vive in un paese in guerra. “Il lavoro – dice Angelica Calò – vuole essere un messaggio di fiducia nell’avvenire, una vittoria del bene, della positività e della luce sul male e sulle tenebre che continuano a calare sul mondo”. Fondamentale in questo progetto educativo l’incontro con i ragazzi di altre realtà, come quella milanese, per stimolare la loro riflessione in modo diretto: l’incontro con coetanei che hanno alle spalle esperienze anche tragiche finisce per coinvolgerli da un punto di vista innanzitutto emotivo, per portare poi ad una rielaborazione dell’esperienza. Come nel passato, anche oggi i ragazzi hanno accolto con entusiasmo la proposta che grazie ad Expo 2015 si è inserita stavolta in un contesto ancora più ampio e significativo.

Mario Maestri
M.I.U.R. Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio X – Ambito Territoriale di Milano
Ufficio Supporto all’Autonomia Scolastica
IMG-20151011-WA0017

Annunci